CASTELLARANO | STORIA | TURISMO | RISTORANTI | MAPPA | Contattaci | Links

Turismo a Castellarano

Da non perdere a Castellarano

La Rocchetta di Castellarano è una delle sue maggiori attrazioni turistiche. Come sappiamo il centro si sviluppa nei pressi del colle che dà sul fiume Secchia pertanto, in passato, vi venivano appostati sistemi difensivi in grado di tenere sotto controllo l'eventuale avvicinamento dei nemici. La Rocchetta e il Castello nacquero a tale scopo.

Ai piedi del colle si erge la Rocchetta dalla quale un tempo aveva inizio una cinta muraria che attorniava il colle. Si pensa in maniera approssimativa che essa sia stata costruita intorno al quindicesimo secolo. Ha una pianta irregolare ed è circondata da tre grandi torrioni alla quale va aggiunta una torre più piccola che richiama la forma di un ottagono.

Difensiva era anche la funzione della Torre dell'orologio che controllava le merci entranti nel territorio attraverso il fiume Secchia e dunque tramite la navigazione. La struttura prende il nome da un orologio costituito da un meccansimo molto particolare perchè regolato da un sistema a pesi.

Ricordiamo ai visitatori la Chiesa parrocchiale e il Santuario di Campiano che ha richiamato tantissimi devoti e che ha radici cinquecentesche, quando allora non si parlava di un vero e proprio santuario bensì di una cappella, ampliatasi per accogliere quanti più fedeli.

La Chiesa di Santa Croce, non lontano dal municipio, risale invece al Seicento: divenne proprietà comunale nell'Ottocento e solo agli inizi del ventesimo secolo fu Tempio dedicato ai caduti, riaprendo al pubblico.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio