CASTELLARANO | STORIA | TURISMO | RISTORANTI | MAPPA | Contattaci | Links

Storia di Castellarano

Notizie storiche

Le prime testimonianze di presenza umana nella zona in cui si estende Castellarano risalgono al mesolitico; una dopo l'altra le civiltà entrarono a far parte del territorio fino ad arrivare agli Etruschi: si ritiene che gli Etruschi abbiano popolato queste terre per un tempo piuttosto lungo lasciando alcune tracce della loro presenza che si concretizzano in pezzi di vasi e ciotole.

Questi luoghi sono stati sfruttati per lo più sotto il profilo agricolo dato che proprio l'agricoltura permetteva la produzione di un'uva tra le migliori della zona. Castellarano subì l'influenza e la dominazione romana in seguito alla quale si registrò l'occupazione longobarda, anche questa testimoniata da numerosi ritrovamenti archeologici.

Arrivò anche per Castellarano l'era delle signorie e dei signori durante la quale si apportarono miglioramenti alla struttura del territorio con la costruzione di un acquedotto e la trasformazione della rocca; l'attuale Comune affrontò inoltre l'accesa diatriba tra Guelfi e Ghibellini concedendosi peraltro ai primi in funzione di sede. Questo gesto costò a Castellarano la distruzione della rocca.

Con i Francesi di Napoleone i feudi furono soppressi. Con un lungo salto temporale giungiamo all'epoca moderna: nel Novecento il paese fu costretto a subire un pesantissimo incendio appicato dai Tedeschi, a cui si è posto rimedio solo più tardi con la ricostruzione dei palazzi (collocati per lo più nel centro del paese) quasi del tutto distrutti.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio